Archivi categoria: Motori

FirstHand, il mercato dell’usato al Roma Motor Show 2013

Mercedes-Benz_FirstHand_(2)FirstHand, vero e proprio punto di riferimento nel mercato dell’usato in Italia, sarà protagonista, dal 24 al 26 maggio 2013, alla 58° edizione del Roma Motor Show, la più importante e longeva esposizione motoristica romana. Da quest’anno, per la prima volta, un programma di usato garantito entra nella storia della manifestazione nata nel 1947. Nell’area dedicata FirstHand, dove saranno esposte sei vetture Mercedes-Benz e smart, tutti gli appassionati della Capitale avranno occasione di conoscere le straordinarie caratteristiche del programma usato della Stella, che proprio quest’anno festeggia due anni di attività e ben 16.000 Clienti. Accessibilità, trasparenza e valore sono le chiavi del successo di FirstHand, che si è saputo imporre in un mercato particolarmente competitivo anche grazie alla preziosa collaborazione ed all’impegno di 39 Concessionarie.

Il Roma Motor Show, mostra internazionale della carrozzeria e dei veicoli a motore, è l’unico salone che nel centro Italia può vantare una tradizione continua negli anni, oltre ad essere l’unico a mantenere un ingresso completamente gratuito al pubblico. Ogni anno circa 100.000 appassionati di tutte le età visitano la manifestazione alla quale sono presenti, oltre a tutti i grandi marchi dell’automobile, anche rappresentanti del settore motociclistico ed accessoristico, mezzi commerciali, veicoli alternativi, prestigiosi Club di Vetture d’Epoca, rappresentanti dei Corpi dello Stato.  
Con FirstHand, Mercedes-Benz ha rivoluzionato le regole del mercato dell’usato premium, presentando un insieme di innovativi servizi integrati mai sviluppati in precedenza. Da Settembre 2011 FirstHand è l’unico programma di usato garantito in linea con la Carta dei servizi OKCODACONS.  
Qualità, trasparenza, partecipazione, efficienza, cortesia e disponibilità sono i principi fondamentali cui si ispira FirstHand. Valori che sono parte integrante della Carta dei Servizi che riconosce affidabile il servizio FirstHand. FirstHand fonda, infatti, l’eccellenza del proprio programma sull’attenzione e la disponibilità verso le esigenze della Clientela, con l’obiettivo di assicurare sempre una risposta qualificata e competente, orientata alla massima correttezza e collaborazione. 
FirstHand seleziona e garantisce vetture Mercedes-Benz fino a 6 anni e 160.000 km con l’obiettivo di rendere accessibile una vettura usata con le garanzie del nuovo. Per i modelli smart i criteri sono di 4 anni e 80.000 km, in linea con le richieste dei Clienti di questo segmento.  
Tranquillità e costi certi sono assicurati ai Clienti FirstHand grazie ad una garanzia unica per ampiezza e trasparenza, con durata fino a 36 mesi con chilometraggio illimitato. Per essere certificata FirstHand, una vettura deve superare ben 100 approfonditi controlli che coinvolgono ogni aspetto del veicolo, dalla meccanica alle sospensioni, dai cristalli ai rivestimenti interni.  
La massima trasparenza della proposta è uno dei punti che caratterizzano il programma FirstHand rispetto alla concorrenza. E’ possibile, infatti, conoscere il ‘curriculum vitae’ dettagliato di ogni vettura in termini di intervalli di manutenzione, passaggi di proprietà ed eventuali interventi tecnici su carrozzeria, scocca, interni e meccanica: tutta la manutenzione ordinaria e straordinaria. Tra le altre caratteristiche distintive del programma FirstHand figurano il soccorso stradale 24 ore su 24 su tutto il territorio europeo e la vettura sostitutiva. Grazie a FirstHand Mercedes-Benz assicura lo stesso eccellente livello di servizio offerto ai Clienti che acquistano un’autovettura nuova. 
Con una copertura di 39 Dealer FirstHand sul territorio italiano, isole comprese, ogni Cliente ha una Concessionaria vicina e dedicata dove trovare la propria vettura garantita FirstHand.

Il Motor Show di Bologna secondo Mercedes

Mercedes-Benz è convinta che prodotti e iniziative commerciali innovative possano offrire un grande contributo alla ripresa del mercato. Per questo motivo, all’ormai prossimo Motor Show di Bologna, la Casa della Stella ha deciso di offrire in vendita sullo stand, grazie alla collaborazione della Rete delle Concessionarie Mercedes e per la prima volta in Italia, la nuova Classe A e la smart, insieme all’usatoselezionato e garantito FirstHand ed alla Lifestyle Collection.

“Mercedes-Benz crede nel mercato italiano ed è presente al Motor Show di Bologna con un messaggio forte, che passa attraverso la vendita di prodotti in perfetta sintonia con le esigenze del mercato nazionale”, ha dichiarato Roland Schell, Direttore Generale Mercedes-Benz Cars in Italia. “Dobbiamo fare squadra con i nostri partner per offrire il miglior prodotto e le formule più vicine alle esigenze dei Clienti italiani. Abbiamo deciso di premiare con un’offerta dedicata i visitatori del Motor Show di Bologna che acquisteranno una nuova Classe A o una smart. Con questa iniziativa interpretiamo in maniera nuova la nostra presenza al Motor Show, una novità che siamo certi non lascerà indifferente il pubblico.”
Ideale ambasciatrice dell’offensiva della Stella sul mercato italiano è la nuova Classe A, che ha riportato gli italiani in concessionaria conquistando oltre 6.000 clienti, e che conquisterà gli appassionati anche alla kernesse bolognese, dove si potrà acquistare con un’offerta dedicata in collaborazione con le Concessionarie Mercedes-Benz. Oltre alla nuova Classe A sarà possibile acquistare anche la smart, da sempre protagonista di rivoluzionarie formule di vendita. In vetrina al Motor Show di Bologna, in uno spazio dedicato al Padiglione 32, anche l’offerta dell’usato selezionato e garantito di Mercedes-Benz FirstHand.
Quattro anteprime per Mercedes-Benz e smart
Sotto i riflettori della kermesse bolognese, oltre alla nuova Classe A, ci saranno due anteprime Mercedes-Benz: Classe B 200 Natural Gas Drive, ambasciatrice della nuova generazione di vetture ad alimentazione bivalente benzina/metano firmate dalla Stella, ed il Concept Classe B Electric Drive, 100% elettrica, attesa per il 2014. Sullo stand della Stella, anche il Concept Style Coupé, che anticipa le linee della CLA, coupé sportiva a quattro porte, destinata a lasciare il segno, inventando un nuovo segmento.
Doppia anteprima anche per smart con la forstars, Sports Utility Coupé (SUC) a due posti di sorprendente spaziosità, che sarà affiancata dalla BRABUS ebike.
Come da tradizione, nell’area espositiva Mercedes-Benz al Motor Show di Bologna, c’è spazio anche per un temporary store dedicato alla Lifestyle Collection, abbigliamento e accessori esclusivi firmati dalla Stella.

Il milionesimo passeggero di Italo sale al volante di smart electric drive.

NTV, il nuovo operatore italiano privato della rete ferroviaria ad alta velocità, taglia un importante traguardo e premia il milionesimo cliente di Italo con una smart electric drive. Un invito a proseguire il proprio viaggio a zero emissioni anche una volta scesi dal treno, beneficiando dei vantaggi della mobilità ecosostenibile firmata smart. Trentanove anni, milanese di adozione, ma di origini francesi, il modello Steeve Clairicia è il fortunato vincitore del concorso “Il milionesimo Viaggiatore” lanciato da ITALO lo scorso mese di settembre. Il neo e-driver entra così a far parte della mobilità a zero emissioni del marchio più giovane del panorama automobilistico mondiale.

NTV premia il milionesimo viaggiatore di Italo con una smart electric drive, partner ideale per proseguire il viaggio a zero emissioni, dalle rotaie alle strade della città. In occasione della consegna della smart electric drive al vincitore del concorso, Vittorio Braguglia, Amministratore Delegato di Mercedes-Benz Roma, ha dichiarato: “Siamo davvero lieti per questo importante traguardo di Italo, una tappa importante che sarà sicuramente di buon auspicio per la nuova generazione di smart elettrica e, più in generale, per la mobilità a zero emissioni sulle strade delle nostre città”.
Il concorso “Il milionesimo Viaggiatore” vede ancora una volta smart electric drive protagonista insieme ad NTV nella promozione di soluzioni di mobilità eco-sostenibili.
Dallo scorso mese di giugno, infatti, nelle agenzie Hertz delle stazioni di Roma Tiburtina e Roma Ostiense, i viaggiatori di Italo possono noleggiare a condizioni privilegiate una smart fortwo electric drive e contribuire così alla tutela dell’ambiente in città. Le auto possono essere prenotate, con lo sconto Italo, a partire da 8 € l’ora attraverso il sito http://www.hertzitalo.it. Le vetture vengono ricaricate grazie alle apposite colonnine fornite da Enel.
La nuova smart fortwo electric drive apre una nuova era per i Clienti smart, che possono godere di un piacere di guida ancora maggiore grazie ad una vettura compatta, disponibile sia in versione coupé che cabrio. La caratteristica che la distingue dai modelli con trazione tradizionale è la totale assenza di emissioni. Grazie al motore elettrico da 55 kW, smart fortwo
electric drive passa da 0 a 60 km/h in 4,8 secondi; la velocità massima di 125 km/h garantisce un grande piacere di guida anche sui percorsi urbani.
La nuova smart fortwo electric drive è dotata per la prima volta di una batteria realizzata dalla joint venture “Deutsche ACCUmotive” con Evonik Industries. Grazie ad una capacità di 17,6 kWh, la batteria agli ioni di litio offre un piacere di guida lungo 145 chilometri a emissioni zero. Oltre alla capacità superiore della batteria, il sistema di trazione è stato reso ancora più efficiente, a tutto vantaggio dell’autonomia.
La terza generazione di fortwo electric drive è proposta in Italia a 19.900 Euro (IVA esclusa), e sarà anche possibile acquistarla ad un prezzo particolarmente vantaggioso di 15.900 Euro (IVA esclusa) , noleggiando la batteria ad un canone mensile di soli 54 Euro (IVA esclusa).

Il “Metodo Laureus“ anche nel progetto A-Roma – Laureus e nuova Classe A: lo sport per cambiare il mondo

mePrende il via nel cuore della Capitale, il progetto A-Roma, promosso dalla Fondazione Laureus con il sostegno di Mercedes-Benz Italia, che coinvolge le realtà sociali più disagiate della Capitale ed ha scelto la nuova Classe A quale ambasciatrice di questa nuova grande sfida. L’obiettivo di A-Roma è offrire nuove prospettive a minori provenienti da contesti socialmente difficili e coinvolge anche dieci bambine Rom grazie al supporto tecnico dei coach della LarusNuoto, la più famosa società sportiva di nuoto italiana. Un progetto ambizioso che sottolinea ancora una volta l’impegno della Stella che va ben oltre la vocazione commerciale, attraverso la condivisione e la diretta partecipazione a progetti ed iniziative di carattere sociale.

La nuova Classe A si fa portavoce di un’iniziativa che, attraverso la forte valenza formativa dello sport, la disciplina ed i valori del nuoto, vuole integrare e aiutare nel loro percorso di reinserimento sociale minori provenienti da contesti socialmente difficili. Ad ospitare questo nuovo progetto, che vede ancora una volta Mercedes-Benz a fianco della Fondazione Laureus, le più importanti associazioni sportive della Capitale.
Protagonisti di questa nuova sfida sotto il segno della Stella anche dieci bambine Rom che per l’intero anno scolastico saranno seguiti dai tecnici della LarusNuoto.
Spirit of Sport, il magazine tv di Laureus International che ogni mese viene trasmesso dalle televisioni di tutti i continenti racconterà la storia, la quotidianità e gli allenamenti dei giovanissimi atleti, sottolineando il valore sociale ed educativo dello sport.
Nelson Mandela con la storica frase “Sport has the power to change the world” ha tenuto a battesimo l’unica Fondazione nel mondo che combatte e previene il disagio giovanile con percorsi sportivi ed educativi.
La Fondazione Laureus porta oggi per la prima volta a Roma, nelle municipalità più a rischio, il “metodo Laureus” per coinvolgere, attraverso lo sport, minori provenienti da contesti socialmente difficili o con problematiche conclamate in un’attività a forte valenza formativa grazie alla costante presenza di educatori e psicologi durante le sessioni di allenamento.
Le attività di Laureus promuovono la creazione di una rete sul territorio tra enti del terzo settore, che intercettano i ragazzi con difficoltà e li segnalano a Laureus, e società sportive che lavorano negli stessi territori in grado di accogliere i minori Laureus nelle proprie squadre. Educatori e psicologi di Laureus si occupano della formazione delle diverse professionalità coinvolte, fornendo gli strumenti per gestire l’integrazione di gruppo, gli interventi dell’allenatore e la gestione delle difficoltà che emergono durante gli allenamenti.
Tanto più un minore è inserito all’interno di una rete solidale e complessa, quanto migliori saranno le sue occasioni di crescita e sviluppo. 
In Italia Laureus è presente nei quartieri più difficili di Roma, Milano, Napoli, Bari e Catania, sostenendo con il ‘metodo Laureus’ oltre 1500 ragazzi. Nel mondo segue più di due milioni di bambini, con oltre 100 progetti.
L’attività di Laureus ha dunque l’obiettivo non di creare un futuro atleta ma di formare un giovane affinché diventi un futuro cittadino rispettoso delle regole e che sappia convivere e relazionarsi civilmente con gli altri.
Il binomio Mercedes-Benz e Laureus ha radici solide, poiché rientra nella strategia di sponsorizzazione globale di Daimler che, a livello internazionale, supporta numerose iniziative in ambito educativo, scientifico e culturale.

Mercedes-Benz al Salone di Parigi 2012. Quattro Première internazionali

Le auto elettriche a zero emissioni locali al centro della strategia Mercedes-Benz per la mobilità sostenibile. Al Salone di Parigi debuttano due nuovi modelli a trazione elettrica: il Concept Classe B Electric Drive, che arriverà sul mercato nel 2014, e la vettura elettrica di serie più veloce al mondo, la SLS AMG Coupé Electric Drive. A testimoniare il grande impegno della casa di Stoccarda le auto elettriche già oggi prodotte in serie: Classe B F-CELL, il Veicolo Commerciale Vito E-CELL e la smart fortwo electric drive.

I riflettori dello stand Mercedes al Salone di Parigi sono puntati anche sulla B 200 Natural Gas Drive con alimentazione a metano. Le altre protagoniste sono la nuovaCLS Shooting Brake, la nuova Classe A e la sportiva SLS AMG, presente con due nuovi modelli. La scultura “Aesthetics S”, infine, prefigura il design della berlina di lusso del prossimo futuro.

B 200 Natural Gas Drive: consumi ed emissioni ridotte

Emissioni di CO2 ridotte di oltre il 16% rispetto alle versioni alimentate a benzina o gasolio e costi del carburante del 50% inferiori rispetto ai modelli benzina equivalenti sono gli highlights della nuova Mercedes B 200 Natural Gas Drive. Grazie all’alimentazione a metano i consumi della B 200 Natural Gas Drive da 115 kW (156 CV) sono di soli 4,2 kg/100 km ed equivalgono a emissioni di CO2 di 115 g/km. L’”ENERGY SPACE” ricavato nel pianale della vettura mantiene inalterata la spaziosità degli interni, molto versatili.

La nuova Mercedes-Benz SLS AMG GT è disponibile in versione Coupé e Roadster, con una potenza massima di 435 kW (591 CV), cambio sportivo a 7 marce ottimizzato SPEEDSHIFT DCT AMG e assetto Performance RIDE CONTROL AMG, offre prestazioni e piacere di guida al top del segmento.

Con CLS Shooting Brake Mercedes-Benz amplia l’offerta di innovative vetture di lusso. La cinque porte ha proporzioni da Coupé e si caratterizza per la linea del tetto che si prolunga fino alla coda. Originale ed unico nel settore automotive il pianale di carico in ciliegio americano designo, che esalta il carattere artigianale degli interni: al fine di ottenere un’elevata stabilità sono incollati a croce e pressati a mano cinque strati di legno selezionati.

La scultura “Aesthetics S” prefigura in modo artistico il design della berlina di lusso del prossimo futuro. L’estetica della scultura in rilievo è abbinata a un’affascinante proiezione che crea agli occhi dell’osservatore un universo visivo tridimensionale, specchio della creatività dei designer. La moderna presentazione progettata dai designer Mercedes-Benz si articola in tre atti e può essere ammirata nel padiglione 1 del Salone di Parigi.

Mercedes-Benz Classe A apre un nuovo capitolo nel segmento delle vetture compatte: sensuale nel design, dinamica ed efficiente. Il nuovo assetto sviluppato per la Classe A assicura una raffinata sportività e prevede, sostanzialmente per tutte le motorizzazioni retrotreno a quattro bracci, servosterzo elettromeccanico con funzioni di assistenza ed ESP® con “Extended Traction Control”.

Zero emissioni locali: Concept Classe B Electric Drive e SLS AMG Coupé Electric Drive

“Nello sviluppo delle nostre vetture elettriche i vantaggi per il Cliente sono la priorità”, ha dichiarato Thomas Weber, membro del Board of Management di Daimler AG e Responsabile Corporate Research and Development di Mercedes-Benz Cars. “Il Concept Classe B Electric Drive è perfettamente idonea all’uso quotidiano e offre grande divertimento di guida oltre che spazio a sufficienza per un’intera famiglia. La SLS AMG Coupé Electric Drive è, invece, l’auto elettrica più veloce al mondo e dimostra fin dove ci si può spingere con la tecnologia della trazione elettrica.”

Il Concept Classe B Electric Drive anticipa la Classe B elettrica che debutterà nel 2014. L’alimentazione, silenziosa e a zero emissioni locali, è affidata a un motore elettrico da 100 kW. La capacità della batteria agli ioni di litio, molto efficiente, garantisce un’autonomia di 200 chilometri a emissioni locali zero con una velocità massima limitata a 150 km/h.

Con la nuova SLS AMG Coupé Electric Drive Mercedes-AMG dà inizio ad una nuova era: la supersportiva a zero emissioni locali vanta una tecnologia all’avanguardia derivata dalla Formula 1 e rappresenta la soluzione più esclusiva e dinamica per guidare un’automobile a propulsione elettrica. La più potente vettura AMG ad alte prestazioni di tutti i tempi dispone di quattro motori elettrici che erogano una potenza complessiva di 552 kW e una coppia massima di 1.000 Nm. La “ali di gabbiano” viene così promossa al rango di vettura di serie a trazione elettrica più veloce al mondo. La SLS AMG Coupé Electric Drive accelera, infatti, da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi

Salone dell’Automobile di Parigi, Electric Drive Mercedez Benz

La gamma “Electric Drive” Mercedes-Benz cresce: al Salone dell’Automobile di Parigi la Casa di Stoccarda presenta la versione elettrica a batteria di Classe B. Il Concept è uno dei primi modelli ad utilizzare il suffisso “Electric Drive” che in futuro caratterizzerà tutti i modelli elettrici a batteria dei marchi Mercedes-Benz, Mercedes-AMG e smart.

Come tutta la famiglia Classe-B, anche la versione Electric Drive a trazione puramente elettrica coniuga piacere di guida, comfort e massima funzionalità. La grandezza e la versatilità dell’abitacolo non subiscono variazioni, grazie al cosiddetto Energy Space ricavato nel pianale a monte dell’asse posteriore. È qui che trova posto la potente batteria agli ioni di litio, in posizione poco ingombrante, sicura e ottima per mantenere basso il baricentro.
Il Concept Classe-B Electric Drive è equipaggiato con un motore elettrico della potenza di 100 kW che, con una vigorosa coppia di 310 Nm, assicura elevata dinamica di marcia ed un’autonomia di 200 chilometri. La batteria si ricarica collegandola ad una comune presa domestica da 230 Volt o, in alternativa, con la funzione di ricarica rapida che richiede una presa ad alta tensione (400 Volt).
Mercedes-Benz Classe B è un’automobile estremamente versatile, compatibile con i più diversi sistemi di alimentazione: motore a combustione interna, trazione puramente elettrica a batteria o cella a combustibile. L’Energy Space fa della Classe B una “tuttofare” alla quale Mercedes-Benz affida il compito di aprire la via ai diversi sistemi di propulsione alternativi nel segmento delle compatte Premium. Ideale per la famiglia, Classe-B Electric Drive sarà lanciata sul mercato nel 2014.
Al Salone di Parigi debutteranno anche le versioni di serie di Mercedes-Benz SLS AMG Coupé Electric Drive e di smart BRABUS electric drive. Con le nuove auto elettriche, appartenenti a tre diversi segmenti, Mercedes-Benz, Mercedes-AMG e smart forniscono concreta testimonianza dell’impegno con cui Daimler lavora per raggiungere l’obiettivo dell’auto a zero emissioni. Al centro dell’attenzione ci sono, accanto all’ottimizzazione dei motori a combustione interna ed alle diverse forme di ibrido, i sistemi di propulsione alimentati a batteria o con celle a combustibile.

car2go debutta a Colonia

Car2go, il servizio di car sharing leader del mercato e pioniere nel settore dei noleggi flessibili a breve termine, è da oggi attivo anche a Colonia.

Dal 29 agosto sono a disposizione le prime 200 smart fortwo, il numero delle ecocompatibili vetture salirà presto a 350. Come nelle altre città dove è disponibile l’innovativo servizio di car sharing, le vetture possono essere noleggiate in qualsiasi momento e, una volta raggiunta la propria destinazione, lasciate in uno dei tanti parcheggi pubblici all’interno degli 80 km² dell’area coperta dal servizio (i relativi costi sono già inclusi nel prezzo del noleggio).

Il servizio è disponibile nell’area urbana di Colonia all’interno del Militärring e nei quartieri di Deutz e Kalk sulla sponda destra del Reno. Le vetture smart fortwo “car2go edition” sono dotate di start/stop, climatizzatore, autoradio e sistema di navigazione satellitare. Inoltre, attraverso il pratico display touchscreen, gli utenti possono avere informazioni sul servizio oltre a tenere sotto controllo consumi di carburante ed emissioni di CO2. Come previsto dal servizio car2go, oltre alla quota d’iscrizione una tantum pari a 9,90 €, i Clienti sostengono soltantoi costi di utilizzo pari a 0,29 cent al minuto. Tasse, assicurazione, spese per carburante e parcheggio, nonché i primi 20 chilometri sono già compresi nel prezzo del noleggio. Durante le soste, invece, la tariffa scende a 0,09 centesimi per ogni minuto di parcheggio.

Le tariffe orarie e giornaliere sono le seguenti: 12,90 € per un’ora di utilizzo e 39 € per 24 ore. Marcus Spickermann, CEO e CFO di car2go GmbH ha commentato: “Sono particolarmente felice che il progetto car2go sia partito anche a Colonia, in combinazione con altri mezzi di trasporto questo innovativo servizio di car sharing offre un’interessante ed ecocompatibile soluzione di mobilità urbana.”

In Renania car2go è gestita da car2go Deutschland GmbH, una collaudata joint venture tra car2go ed Europcar. La compagnia di autonoleggio leader in Europa mette a disposizione, oltre all’esperienza nei settori gestione flotte e logistica, anche la propria rete di stazioni.